Indipendenti, NON soli!

Pensaci: mantenere la propria indipendenza e avere tutti i vantaggi di un gruppo...

Essere protagonista assoluto del tuo lavoro, crearti il tuo background personale senza regalarlo a terzi, senza lavorare da solo, senza rischi troppo grandi.

Non avere più problemi di portfolio clienti, grazie alla collaborazione in rete.

Guadagnare di più!!!

Vuoi metterti in proprio senza il rischio di impresa?

Mettersi in proprio significa di solito affittare l'ufficio, comprare le attrezzature, farsi il sito e non avere nemmeno la certezza che funzioni, dover trovare continuamente case contando solo su se stessi, cercare continuamente clienti... davvero è impossibile fare in altro modo?

Il modo c'è: lavorare in co-working con altri Agenti immobiliari.

Quali sono i requisiti?

  • Sei un agente immobiliare in regola con l'iscrizione al REA.
  • Lavori in provincia di Pistoia o di Prato.
  • Ti va bene una sede ad Agliana
  • Ti piace lavorare con altri ma ami la tua indipendenza
  • Vuoi investire su te stesso e non regalare il tuo valore ad altri.

Stai leggendo l'annuncio giusto!

CasaPerTe.it Chiedi informazioni.

"Si ok, ma ho fretta, non voglio leggere tutto, vai al sodo!"

Agente che deve fare un appuntamento a breve. (da Agenda appuntamenti di oggi.)
Vuoi sapere subito i servizi compresi e l'investimento?

Come va il lavoro?

Quindi sei un collega, e lavori nelle nostre zone.

Nonostante i tempi grami, concludi pure qualcosa, qualche affitto, qualche vendita, magari tante, le cose ti vanno bene nonostante tutto.

Non hai mai voluto troppi pensieri, quindi hai scelto di lavorare per un collega, con il quale hai lavorato bene fino ad oggi, che stimi tuttora.

O magari ci lavori assieme perchè non sai dove altro andare, vorresti la tua indipendenza ma ti spaventa provare da solo e accollarti tutto il rischio di impresa, oggi.

Comunque non ti sei mai sentito pronto o non hai mai avuto la forza economica di metterti in proprio considerando:

Aggiungici le spese fisse di INPS (la nostra futura pensione? Magari! La paghiamo agli altri!), le tasse, l’assicurazione…

Inoltre avere l’onere di trovare immobili e clienti…se poi non ci riesco?

Insomma fino ad oggi tutto scorreva, bene o male la sfangavi, tutto ok, ti bastava.

Sei ancora in queste condizioni?
Ti basta?

Benissimo.
Abbiamo finito.
Puoi andare a vedere il post di facebook™ o il messaggio su wazzup™ del quale hai la notifica e dimenticare quanto letto finora.

Se invece sei stufo di tenere su con il TUO lavoro la ditta altrui e rincorrere i conti, ma fino ad oggi non hai saputo come fare, sappi che adesso è possibile:

...e nel contempo avere appoggio dagli altri nelle azioni di marketing e in tutte le questioni burocratiche e tecnologiche; sei indipendente, non SOLO.

Tu sei l’agenzia, tu sei il protagonista, tu dirigi la questione, finalmente, tutto senza trovarsi da solo per le cose come modulistica, aggiornamenti, tecnologia, gestionale, portfolio, contatti, sito web…... hai tutto li, se li vuoi, hai la forza del gruppo e la tua forza a disposizione.

E puoi fare anche quello che ti pare con i tuoi immobili, pubblicizzarli, non pubblicizzarli…... hai un portafoglio clienti acquirenti condiviso ma puoi avere mandati di ricerca in esclusiva come property finder: massima libertà con i vantaggi della cooperazione.

Come fare ad ottenere tutto questo e la tua indipendenza?

Primo: devi essere agente immobiliare, iscritto al rea.

Secondo: deve andarti bene la sede ad Agliana, per adesso ce l’abbiamo li.

Terzo: devi essere adatto a lavorare insieme ad altri colleghi, collaborando.

Contattaci adesso! Abbiamo ancora libera solo l'ultima postazione.

Chiedi info ora!

"...non mi hai ancora detto ne cosa mi offri ne quanto devo investire!"

Agente spazientito. (da La guida dell'Agente concreto)
Leggi subito i servizi compresi e l'investimento

Non siamo ancora convinti dei vantaggi co-working?

Analizziamo una situazione media di un venditore:

Innanzitutto un venditore non ha quasi mai il controllo del suo lavoro, il titolare vuole metterci lo zampino! D'altronde la ditta è sua, il venditore ne è solo un collaboratore.
Quindi, cominciamo a definire alcune differenze quando lavori "sotto" qualcuno:

Poi è una scelta, se hai bisogno di esser "sottoposto" a qualcuno va benissimo, ognuno ha le sue esigenze, i soldi e la realizzazione personale non sono tutto.

La parte economica

Scegliamo dei numeri medio/bassi per fare dei conti credibili.

Prendiamo un Agente immobiliare che fa il venditore in una agenzia, che prende in media dal 20 al 30%, con un rimborso spese, mettiamo di 500 euro.

Il nostro Agente Immobiliare vende in media 5-10 case anno, mettiamone 7 per comodità.

Il valore medio di una compravendita è 170.000 dalle nostre parti, e solo se va tutto benissimo ciò si traduce in circa 6-7mila euro di monte provvigionale TOTALE ne prendiamo 6500 a campione.

Quindi cominciamo facendo i conti al 30% con € 500 di rimborso per 11 mesi:

Prendi il 30%, hai 500 euro mese di rimborso per 11 mesi

7 vendite 6,5k = 45,5k * 30% = 13.650 LORDE
500 * 11 = 5500 di rimborso
13,650 + 5500 = 19.150 totale

...e qui ci puoi "stare dentro": saranno appena sufficienti ma fai le tue 7 vendite all’anno rendi 45mila euro al tuo titolare e prendi quasi 20k, il tutto senza considerare gli affitti che arrotondano, ti rimane solo il fatto di non investire su te stesso e di regalare la tua capacità alla reputazione altrui.

Ma spesso nella realtà dei fatti di molti di noi le cose stanno diversamente.

Primo: il monte provvigionale non dipende quasi mai da te, il titolare può decidere di fare sconti e o retrocessioni per SUO interesse, e sono concessioni che porteranno vantaggi solo a lui, quindi intanto tu lavori e il titolare ti dimezza il guadagno.

Secondo: la provvigione del 30% è buona specie con un rimborso spese, ma la più diffusa è del 20%, se aggiungi che non sempre sono “doppie” (se collabori con un’altra agenzia ognuno prende dal proprio cliente) ecco che il quadro di sopra cambia drasticamente:

Prendi il 20%, hai 500 euro mese di rimborso per 11 mesi

7 vendite 6,5k = 45,5k * 20% = 9.100 LORDE (e non ho considerato nessuna riduzione per collaborazioni!)
500 * 11 = 5.500 di rimborso (quando c’è)
13,650 + 5500 = 14.600 totale.

Ecco che comincia a traballare visto che tolto l’INPS (circa 3,5 k) ti rimane 11mila euro poco più, LORDE (se faccio il conto delle tasse il quadro è da miseria).

Se addirittura togli il rimborso spese (o lo riduci) e cominci a pensare a qualche collaborazione… ti rimane ben poco. Spero che vivi ancora con i genitori.

Ora facciamo i conti in cooperazione.

Prendi il 70%, paghi 200 euro mese

Facciamo i conti partendo dagli stessi affari conclusi, senza rimborso spese, anzi: paghi una quota mensile di spese/canone, dove ci sono comprese postazione, gestionale, portfolio, sito, modulistica e tutta la forza di un gruppo… quindi partiamo dalle spese:

-200 euro mese = 2400 euro anno per tutto quanto sopra: ufficio, sito, gestionale, portfolio clienti, marketing e libertà.

Ora analizziamo il medesimo lavoro che hai fatto per il tuo titolare con i nuovi conti:

7 vendite 6,5k = 45,5k * 70% = 31.850 DICONSI TRENTUNOMILAOTTOCENTOCINQUANTAEURO lorde.

il 30% che retrocedi ti viene fatturato e diventa voce di spesa.

Rischi di impresa?

200 euro mese.
INPS (che hai comunque solo per il fatto di esistere)
Assicurazione professionale (che con noi trovi a 170 euro e copertura VERA, con Carige.)
Commercialista e adempimenti fiscali (quelli non possiamo toglierteli).
NO affitto ufficio.

NO utenze (tranne il TUO cellulare).

NO doversi fare il sito. (abbiamo i portali casapistoia.it e casaprato.it)

NO rimanere senza clienti (condividiamo il portfolio con la nostra mls).

NO costi di segretaria (in pratica ci copriamo tutti a vicenda con un sistema a rotazione che permette anche di acquisire clienti direttamente)

E questo vale anche se hai già un tuo ufficio e i costi ti sembrano oramai insostenibili: hai un buon giro di clienti ma tutto ciò che guadagni viene assorbito dalle spese di gestione?

Eliminale e non rinunciare a nulla:
la tua identità è garantita ed esaltata;
tu sei il protagonista dei tuoi incarichi;
sul sito casapistoia.it vieni presentato tu come protagonista con i tuoi recapiti diretti (vedi la lista risultati o una scheda immobile per esempio o la pagina dedicata agli agenti ), così come sulla pubblicità cartacea: sempre TU al CENTRO di tutto il tuo lavoro.

Quindi facciamo una tabella comparativa (semplificata) incassi/costi:

Un agente con 7 vendite conclude anno per un incasso di 6,5k ognuna nei 4 casi: 20% con rimborso, 30% con rimborso, titolare di agenzia, co-working con noi.

Agente immobiliare o mucca da mungere?

Facciamoci i conti in tasca (ipotetici) e riflettiamo, su cosa ci rimane davvero facendo 7 vendite in un anno per un importo di 170mila euro con provvigione totale di 6500 euro. Per l'affitto di un fondo si è ipotizzato 600 euro mese.

Voce/anno20% - r.s. € 50030% - r.s. € 500Autonomoco-working
incasso lordo9100136504550031850
rimborso spese5500550000
INPS- 3600- 3600- 3600- 3600
Affitto00- 7200- 2400
Elettricità00- 10000
Telefono fisso00- 10000
Sito00Variabile0
Portali00- 2000a quota
Assicurazione€ 250+*€ 250+*€ 250+*170 copertura annua effettiva.
imposte ufficio00- 10000
Pubblicità cartacea00- 15000 o in quota
Gestionale00- 4000
rischio di impresaminimominimo100%minimo
conto della serva 11.00015.30027.750 25.680
* salvo convenzionate

Vedi le differenze? E considera che sono costi MINIMI ipotetici.

Analizziamo poi i pro e i contro delle varie situazioni lavorative:

Pro e contro

Analizziamo ora i pro e i contro del lavoro nei tre casi: lavoro per terzi titolari di agenzia, lavoro in proprio, lavoro in cooperazione

 Lavoro per terziLavoro in proprioLavoro in cooperazione
Indipendenzano si si
Autorevolezza verso i clientiforsesisi
Gestione portfolioquasi maisisi
Rischio di impresaminimomassimominimo
Trust dei clientimoderatomassimomassimo
Potere decisionalenomassimoregolamentato
Rapporti con colleghiconflittualicaoticicollaborativi e regolati
Rapporti con i fornitori-cliente singologruppo d'acquisto
Possibilitàminimemassime limitate al singolomassime sia in singolo che in gruppo

Cosa ottieni lavorando con noi e quanto devi investire.

Andiamo al concreto, quanto devi investire aderire al progetto di co-working?

  • Canone mensile: € 200
  • Retrocessione del 30% sugli affari che concludi (* Calcolate solo sulla la parte di tua competenza).

Cosa ottieni in cambio del tuo investimento?

  • Accesso alla sede condivisa "CasaPerTe"
  • Postazione fissa con connessione internet, wi-fi, recapito telefonico fisso comune.
  • Portfolio immobili e richieste in condivisione (per i numeri vedi qua)
  • Gestionale MLS con accesso personale
  • Circuito di promozione sul web esclusivo per la rete.
  • Modulistica e condivisione Know-how.
  • Esclusiva automatica sugli immobili che porti nei confronti dei partecipanti alla rete
  • Possibilità di assicurazione professionale a 170 euro
  • Quota pubblicità cartacea
  • E non è finita...

Si può recedere?

Certo! Basta un minimo di preavviso e potrai uscire tranquillamente dalla condivisione.

Ci hai riflettuto?

Bene!

Contattaci subito per prendere l'ULTIMA postazione ancora disponibile.

Chiedi info ora!
top

Recapiti Agenti Immobiliari

Sede co-working: Centro direzionale - Piazza IV Novembre/via della Repubblica - 1° piano (sopra la Cassa di Risparmio di Lucca).

0574 1820175


CasaPerTe.it ©Roberto Ponziani p.Iva. 01856290471 2004 - - Tutti i diritti riservati.